mercoledì 8 febbraio 2012

Gulash

Durante il periodo invernale a me viene proprio il desiderio di mangiare piatti che mi diano la sensazione di calore al solo guardarli. Quale migliore occasione per preparare il gulash in questi giorni di freddo polare?
Il gulash è uno di quei piatti che mi scalda al solo pensiero di gustarne un boccone, un po' per il potere della paprika, che con la sua nota piccante contribuisce subito a scaldare anche le giornate più fredde, un po' perchè mi ricorda quelle giornate invernali di quando ero più piccina e la mia mamma preparava questo piatto per qualche ospite venuto a trovarci.
Di ricette di gulash se ne trovano tantissime ma, a parer mio, questo è il più buono che io abbia mai mangiato!




Ingredienti

500 gr di polpa di bue
250 gr cipolle
2 pomodori
100 gr di pancetta
30 gr di burro
1 bicchiere di vino bianco
½  bicchiere di panna
1 cucchiaino di paprika.


Procedimento
Far rosolare la cipolla tritata fine con il burro e la pancetta tagliata a dadini; quando è dorata, gettarvi la carne a pezzetti.
Mescolare perché si rosoli da tutte le parti e versare il vino, che dovrà evaporare.
Aggiungere allora i pomodori pelati e a pezzi, 1 tazza d’acqua, la paprika, il sale e fare cuocere pian piano a casseruola coperta.
Quando la carne è cotta, togliere il coperchio per far ridurre il sugo e, prima di togliere dal fuoco, dare una macinata di pepe nero e aggiungere la panna.
Servire  il gulash ben caldo con delle patate lesse.

17 commenti:

  1. Sai che non ho mai mangiato il Gulash?
    Deve essere ottimo! Anche io con questo freddo amo mangiare cibi che ti riscaldano solo a guardarli!!!
    Un bacio, buona giornata!

    RispondiElimina
  2. pur non essendo un'amante della carne... il goulash mi piace da impazzire!

    RispondiElimina
  3. buonissimo! E mi piace come lo hai presentato! ;)

    RispondiElimina
  4. Trovo che il goulash sia uno dei modi migliori per gutare la carne, anche per chi come me non l'ama molto, brava la tua ricetta è ottima e invitante!Bacioni!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo il tuo goulash!!!Piacere di conoscerti, sono Manuela e ti ringrazio della visita. Mi unisco volentieri anch'io ai tuoi sostenitori! Ciao e a presto!

    RispondiElimina
  6. ottimo il gulash! Ho avuto la fortuna d'assaggiarlo a Budapest alcuni anni fa, devo cucinarlo al più presto. Ciao e complimenti per il blog. Luca

    RispondiElimina
  7. Ottimo il gulash, è da tanto che vorrei prepararlo, mi hai dato una bella ispirazione!

    RispondiElimina
  8. Non l'ho mai fatto ma a vedere e leggere mi sembra ottimo :)

    RispondiElimina
  9. complimenti un blog carinissimo mi sono aggiunta se ti va passa mi farebbe piacere

    RispondiElimina
  10. delizioso! :) l'ho mangiato per la prima volta a casa di una mia amica ungherese ;) complimenti per il blog, a presto! :)

    RispondiElimina
  11. Great blog, I love your recipes and post!
    I´m your new follower.
    I invite you to visit my blog, I hope you enjoy it.
    Kisses from Spain ^^
    http://janakitchen.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. CIAO CARA SONO PASSATA VOLENTIERI A TROVARTI E AD UNIRMI AI TUOI LETTORI, TI INVITO A PARTECIPARE AL MIO CONTEST "PIOVONO POLPETTE"

    RispondiElimina
  13. Ciao, piacere di conoscerti! Il Gulash che proponi mi sembra davvero ottimo. Di sicuro proverò questa versione anch'io. Se vuoi passa da me, mi farebbe piacere;-)

    RispondiElimina
  14. Gulash?mai mangiato..ma da come lo presenti mi hai fatto venire l'acquolina!!da provare..baci Emi

    RispondiElimina
  15. Buonissimo il tuo goulash! Ottimo con le patate, con gli spaetzle, con i canederli...e anche con un buon puré! Il piatto ideale per l'inverno, hai ragione!
    Bellissimo il tuo blog!

    RispondiElimina
  16. che buono il gulash :)
    l'ho scoperto qualche mese fa in vacanza e me ne sono innamorata!
    con questo freddino, è proprio ciò che ci vuole!
    baci

    RispondiElimina