lunedì 12 marzo 2012

Torta vegetariana con farina di Kamut

Sempre più spesso si sente parlare di farina di Kamut, ma io fino ad oggi non avevo ancora mai provato ad utilizzarla nella mia cucina.
Devo ringraziare Aria e il suo contest per avermi dato lo spunto per provare una mia ricetta utilizzando al posto della classica farina 00 quella di kamut.
Il risultato è stato davvero squisito. La torta salata che ho preparato è risultata ottima, la consistenza della pasta era giusta e, a parer mio, ancora più corposa di quella tradizionale.

Vi assicuro che l'esperimento è davvero ben riuscito!






Ingredienti

per la pasta
200 gr di farina di kamut
100 ml di acqua
3 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di sale

per il ripieno
6 zucchine
1 porro
200 gr di asiago
2 uova
sale
pepe
olio evo



Procedimento

Affettare sottilmente il porro e metterlo a rosolare in una padella antiaderente con l'olio. Quando è morbido, ma non colorito, metterlo da parte e nella stessa padella aggiungere le zucchine precedentemente tagliate a rondelle sottili. Far cuocere a fuoco vivo fino a che risultino tenere. Quindi aggiungere i porri e salare.
Tagliare a pezzettini piccoli l'asiago ed unirlo al composto precedentemente preparato e lasciato intiepidire. Sbattere in una terrina 2 uova, salare ed incorporare il composto di verdure e formaggio.
Procedere alla preparazione della pasta impastando la farina con l'acqua, il sale e l'olio. Lavorare fino a che l'impasto risulti ben omogeneo e liscio. Stenderlo dello spessore e forma desiderati; foderare una o più teglie e riempire con il composto.
Mettere in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti o fino a quando la superficie risulti dorata.










Con questa ricetta partecipo al contest di Aria






21 commenti:

  1. La farina di kamut è eccezionale ma anche le altre lo sono, spesso non vengono prese in considerazione come meritano... ne hai fatto un buon uso, questa torta vegetariana sa di buono e di casa! Un abbraccio
    ps.mi hai dato un'idea per il fine settimana, grassssie:-)))

    RispondiElimina
  2. La tua torta é davvero splendida ma trovo spettacolare quella nei pirottini rettangolari! :)

    RispondiElimina
  3. Questa torta è meravigliosa!!la proverò quanto prima ^_^

    RispondiElimina
  4. troppo carine le mini quiche...avevo addocchiato in giro quelle mini tegliette ma non ero sicura se potessero andare o meno in forno...adesso che lo so mi sa che posso comprarle :P

    RispondiElimina
  5. questa base mi ispira particolarmente!!grazie a te, ti ringrazio, per ora, aggiungendomi ai tuoi lettori, a presto!

    RispondiElimina
  6. Ciao Iolanda trovo molto più buona la farina di kamut che la farina comune, ha un gusto notevolmente più interessante se poi è impiegata per fare delle torte salate trovo che sia "la morte sua" ;))
    Buona giornata
    Sonia

    RispondiElimina
  7. Complimenti, per questa bella torta e per il tuo bel blog. Ho fatto un giro e ho visto delle ottime ricette presentate benissimo. Ti seguo con vero piacere

    RispondiElimina
  8. Ciao , piacere di fare la tua conoscenza e quella del tuo blog, ho appena visto delle ricette favolose e ti faccio i miei complimenti. Ti seguo con piacere, un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  9. Ciao Iolanda! Devo dire che anche io ho iniziato ad usare la farina di kamut grazie ad Aria ed al suo contest e me ne sono innamorata all'istante ;-) La tua torta salata deve essere davvero gustosa e la sfoglia, con questa farina qui ha un quid in più, brava! Anche i tuoi tagliolini (ti sono venuti benissimoooo!) con i carciofi mi piacciono moolto, complimenti!
    A presto
    p.s. mi segno come tua lettrice per non perderti di vista anche se, per il momento, non riesco ad aggiungere altri blogs alla mia lista dei preferiti, spero di rimediare presto all'inconveniente :-(

    RispondiElimina
  10. Adoro il kamut e questa torta da provare quanto prima...appena ho un pochini di tempo mi ci dedico.
    Grazie

    RispondiElimina
  11. molto sfiziosa! complimenti per il blog, per le foto e per il banner!!!

    RispondiElimina
  12. Buona!!! Adoro la farina di kamut!!!!

    RispondiElimina
  13. anche a me piacciono motlo le torte salate con la farina di kamut, decisamente un sapore unico piu'rustico e molto digeribili.questi sono i miei pranzi preferiti!

    RispondiElimina
  14. che bella torta, e tortine, veg!!! buonissimo il ripieno, davvero goloso! è una sorta di quiche meno grassa, più o meno, vero?
    hai sentito com'è buono il kamut? secondo me è moolto saporito, mi piace tantissimo! bella anche la ricetta dell'impasto, mi piace!

    RispondiElimina
  15. Ma che tenerezza e che bella ricetta!

    RispondiElimina
  16. la tua torta salata è super squisita! le adoro queste genere di torte rustiche!

    RispondiElimina
  17. Mmm...che buona!!!
    Io l'ho usata solo una volta questa farina e mi è sembrata ottima! Si tratta solo di provarla e sopratutto di ricordarsi di usarla! ;-)
    Se ti va passa da me perchè ho un premio per te!!! Spero lo accetti!
    Un bacio,ciao!!!

    RispondiElimina
  18. mi piace la farina di kamut, anche se non la uso spesso, bellisisma e gustosa questa torta salata!!! molto invitante!!

    RispondiElimina
  19. che buona .. non conosco la farina di kamut ma visto così mi strapiace

    RispondiElimina
  20. Questa torta mi piace tantissimo e farina di Kamut è davvero buona. Bravissima!!! Scusa mi presento io sono Emanuela ed il mio blog si chiama Chiacchiere ai fornelli. A presto.

    RispondiElimina