venerdì 9 marzo 2012

Tagliolini ai carciofi


E' il periodo dei carciofi; quando ero piccola non mi piacevano per niente, ora, invece, ne sono proprio ghiotta, amo gustarli in diversi modi, ma quello che oggi vi propongo, a casa mia, mette d'accordo tutti.
E' un piatto semplice, ma delizioso!
Io ho preparato la pasta in casa perchè, come sapete, è una mia passione; però se non avete voglia o tempo, potrete realizzare la stessa ricetta usando tagliolini confezionati.



Ingredienti per 4 persone

per la pasta

400 gr farina 00
4 uova
1 pizzico di sale

per il condimento

7 carciofi
olio extra vergine di oliva
pomodorini ciliegina
1 spicchio di aglio
sale
peperoncino piccante (facoltativo)




Procedimento

Per preparare la pasta fresca, impastare farina, uova e il pizzico di sale fino a che l'impasto risulti liscio ed omogeneo; lasciar riposare almeno un'ora. Riprendere l'impasto e tirarlo a mano o con la macchina per la pasta e poi tagliarlo per realizzare i tagliolini (io utilizzo la trafila della macchina per la pasta fresca). Alla mia famiglia piace la pasta un po' corposa, perciò ne ho tenuto lo spessore un po' più alto per ottenere dei tagliolini più consistenti).
Per il condimento, pulire i carciofi eliminando le foglie esterne, più dure, e metterli in acqua acidulata con succo di limone per evitare che anneriscano. Tagliarli a metà, eliminare l'eventuale barba e poi affettarli sottilmente.
In una padella antiaderente mettere uno spicchio d'aglio e rosolarlo leggermente con abbondante olio (servirà a condire la pasta). Aggiungere i pomodorini ciliegina, lavati e tagliati a metà, e in ultimo i carciofi. Far cuocere a fiamma vivace in modo da mantenerli croccanti.
Cuocere i tagliolini in abbondante acqua salata, scolarli, mantendo da parte un po' di acqua di cottura che servirà qualora la pasta, dopo essere stata mantecata con i carciofi, risultasse troppo asciutta.
A me piace aggiungere una spolveratina di peperoncino piccante e, a vostro piacimento, potere anche aggiungere del parmigiano grattugiato.

15 commenti:

  1. i carciofi, per me, sono il paradiso... mi piacciono così tanto che in genere abbandono la mia solita tolleranza e... insulto chi non mangia carciofi!!! no, dai, non insulto, però mi chiedo, con indicibile costernazione: perché?!?!
    però sai una cosa' mai mangiati con i pomodorini, né con pomodoro in altre forme! c'è sempre da imparare! e che bello che ti piacciono, ora!
    bella ricetta, mi fai venir fame!!!

    RispondiElimina
  2. piatto invitantissssssssimo!baci!

    RispondiElimina
  3. non ce nulla da dire che un semplice piatto realizzato con la pasta fatto in casa e tutto un altro sapore complimenti per il piatto finale
    lia

    RispondiElimina
  4. anche io da piccola non amavo i carciofi, sarà 10 anni che ho incominciato a mangiarli. Ora non riesco a smettere.

    RispondiElimina
  5. buonissimi, adoro i carciofi e questi tagliolini, così perfetti. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Veramente deliziosi!!!! Me ne vorrei tanto mangiare un bel piatto!!!

    RispondiElimina
  7. Che buona!!! E con la pasta fatta in casa ancora meglio!!!
    Bravissima!
    Un bacio,ciao!

    RispondiElimina
  8. Potrei uccidere per un piatto di pasta così!!! Mi hai fatto venire voglia di provare la mia chitarra (quella per tagliare la pasta ovviamente)!

    RispondiElimina
  9. Con la pasta fatta in casa saranno deliziosi!! Gnam gnam che buoniiiii

    RispondiElimina
  10. Splendidi questi tagliolini fatti in casa, ottima ricetta!!!!

    RispondiElimina
  11. uno spettacolo questi tagliolini e con i carciofi sono squsitissimi!

    RispondiElimina