venerdì 16 marzo 2012

Insalata di polipo con olive taggiasche

A casa mia il pesce, purtroppo, non piace tanto quindi non lo cucino molto spesso. Un piatto che però piace molto a tutti è questa insalata di polipo che la mia mamma ha sempre preparato con molta facilità.
Confortata dalla sua presenza in questi giorni ho provato a preparare la sua ricetta nella mia cucina; in realtà non è per nulla difficile e il risultato è stato gradito da tutti.
E' un antipasto comodo da preparare soprattutto quando si hanno ospiti perchè lo si può cucinare in anticipo, anzi consiglio di preprarlo con un giorno di anticipo poichè con il macerare acquisisce ancora più sapore!




Ingredienti

1 kg di polipo
4 patate piccole
prezzemolo
aglio
olive taggiasche
olio evo
limone

Procedimento

Lavare accuratamente il polipo in acqua corrente.
Portare ad ebollizione una pentola con dell'acqua (importante: NON salare l'acqua, in quanto il polipo è già salato) e mettere il polipo a cuocere per 1 ora e mezza. Io per comodità utilizzo la pentola a pressione, che ne dimezza i tempi di cottura.
Lasciarlo raffreddare nella sua acqua; quando è tiepido, pelarlo, togliendo le ventose, affinchè diventi bianco; tagliarlo a pezzetti e condirli con olio e limone.
Nel mentre far bollire le patate tagliate a cubetti; volendo si può utilizzare la stessa acqua di cottura del polipo, avendo cura di salarla.
Scolarle ed unirle al polipo. Aggiungere prezzemolo tritato, ancora olio e limone e uno spicchio d'aglio intero. Terminare con le olive taggiasche.
Lasciar insaporire qualche ora, mescolando di tanto in tanto.
Le quantità di limone, prezzemolo ed olive non sono indicate, poichè a seconda del gusto personale possono variare.

15 commenti:

  1. Che spettacolo e poi questa foto mi fa impazzire!!!!
    che fascino!!

    RispondiElimina
  2. Vengo a vedere per la prima volta il tuo blog e che ti trovo??? Uno dei miei piatti preferiti! In estate lo faccio almenouna volta alla settimana, a noi piace moltissimo! :)

    RispondiElimina
  3. Da noi invece pesce sì ma polpo no...a mio marito non piace e solo per me non lo cucino mai purtroppo. Ora però me ne hai fatto venire voglia uff :P
    Bacio e buon fine settimana! ^^

    RispondiElimina
  4. Uhmmmm che buono!! Anche io ho appena comprato la pentola a pressione e ho pensato proprio al polpo per provare per bene la sua efficacia!! Uhmm ma si dice polpo o polipo???? BOH!

    RispondiElimina
  5. Anche a casa mia sai! Comunque questo piatto è uno spettacolo!! Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Troppo buona questa insalata!!!!

    RispondiElimina
  7. l'insalata di polpi l'adoro! è gustosissima!

    RispondiElimina
  8. Fresca e gustosa! mi piace moltissimo!

    RispondiElimina
  9. Buonissima, anche a me piace molto quest'insalata e mi ricorda tanto la vigilia di Natale!
    Gabry

    RispondiElimina
  10. Ciao, ti invito al mio giveaway in regalo ci sono due bottiglie di vino e 3 vasi di confettura di BACCO NON LO SA, da nn lasciarsi assolutamente sfuggire, troppo buoni!
    Cioa e a presto^_^
    http://lacreativitadianna.blogspot.com/2012/03/5-giveaway-vinci-i-deliziosi-prodotti.html

    RispondiElimina
  11. Con un'insalata del genere non potevo proprio non unirmi ai tuoi sostenitori!!!
    Ciao, Sara

    RispondiElimina
  12. complimenti è uno dei miei piatti preferiti!! Bravissima!! Ti seguo volentieri , buona domenica!

    RispondiElimina
  13. un'ottima insalata di pesce, se vuoi puoi inserirla nella mia raccolta sui secondi, ti aspetto

    RispondiElimina
  14. ma che deliziosa ricetta!! mi piace tantissimo!!
    Complimenti, bacioni

    RispondiElimina