lunedì 14 gennaio 2013

Da non crederci!!! Anche io ci son cascata...


Ebbene si, sul web le ricette vanno a periodi, ci sono le mode e ... lo so, questa ricetta molto probabilmente è già "fuori moda", ma ero curiosa di assaggiarne il gusto ed è per questo che, mode o non mode, ho voluto provare questi biscotti che ... hanno la maionese tra i vari ingredienti!
...che poi se uno ci pensa bene in fondo la maionese sono uova ed olio insieme, quindi non è poi così strano, è più che altro un retaggio culturale quello di associarla sempre a piatti salati!
La ricetta l'ho presa dal blog di Araba Felice ed ho seguito anche il suo suggerimento di utilizzare la sparabiscotti per realizzare questi delicati fiorellini.
Sono dei biscottini buoni, friabili che si adattano bene, a parer mio, con un buon thè.


 
Ingredienti
 
280 gr di farina 00
90 gr di maionese (io ho utilizzato la maionese preparata da me -1 uovo, qualche goccia di succo di limone, un pizzico di sale e 200 ml di olio di oliva)
100 gr di burro
40 gr di zucchero semolato
 
 
Procedimento
 
Montare lo zucchero con il burro freddo tagliato a cubetti piccoli, fino ad ottenere una crema soffice.
Unire la maionese e mescolare con una spatola per amalgamare bene il composto.
Unire la farina poco alla volta. La quantità di farina dipende dalla consistenza della maionese che avrete utilizzato. Il composto finale da ottenere dovrà essere morbido, ma non appiccicoso.
Avvolgere il panetto con la pellicola e farlo riposare in frigorifero per una mezz'oretta.
Inserire il composto nella spara biscotti e realizzare i biscotti. Sistemarli direttamente su una teglia rivestita di carta da forno ed infornare nel forno preriscaldato a 180° per 12 minuti. Non si coloriscono molto. Prima di spostarli in una scatola di latta dove possono essere conservati per anche più di una settimana, attendere che siano completamente raffreddati, altrimenti rischiano di rompersi.

13 commenti:

  1. Io di moda non ci sono mai...ahhahaha....arrivo sempre tardissimo! biscottini deliziosi e bellissimi!gnammy! buona giornata

    RispondiElimina
  2. biscotti con la maionese??? allora sono fuori moda io hihihi...
    lia

    RispondiElimina
  3. Bello! Anch'io non ho mai provato a farli e nemmeno a mangiarli!!

    RispondiElimina
  4. ohh, da quant'è che voglio provare a farli!
    con la maionese homemade... ovvio :-)

    RispondiElimina
  5. no questi non sono fuori moda..sono tra i miei biscotti preferiti e tra quelli che mi fanno sempre fare un figurone!!

    RispondiElimina
  6. I biscotti dell'araba oramai sono famosi in tutto il mondo, ti sono venuti di un bene e chissà che briabilità! Baci

    RispondiElimina
  7. Eh sì anche io li avevo visti in giro questi biscotti ed ero piuttosto scettica...però effettivamente a vedere i tuoi devo ricredermi!!!!!sono perfetti e chissà che buoni!!!Bravissima

    RispondiElimina
  8. Altro che fuori moda, sono i biscotti che mi vengono più richiesti in assoluto!!!
    Grazie per averli provati, e che carini li hai fatti...:-)

    RispondiElimina
  9. Li ho provati un sacco di tempo fa, molto prima di aprire il blog! Erano di una scioglievolezza unica *_* Segno la ricetta, sia mai che voglia riprovarci :) Baci :*

    RispondiElimina
  10. In effetti sono parecchio intriganti, prima o poi...

    RispondiElimina
  11. Complimenti i biscottini ti sono venuti benissimo!!! Troppo bella anche la fotografia. E poi Arabafelice è una garanzia, sono da provare assolutamente. A presto da Emanuela di Ricami di pastafrolla.

    RispondiElimina