lunedì 10 settembre 2012

Un finto strudel o una crostata arrotolata???

Ed eccomi finalmente ritornata alla routine quotidiana dopo questa lunga interruzione!
Settembre, fin da quando frequentavo la scuola, segna l'inizio di un nuovo anno. ...ormai la scuola non la frequento più da un bel po', ora ci sono le mie fanciulle che scandiscono il tempo con i ritmi scolastici, ma comunque ogni nuovo anno, per me, ha inizio con settembre: bilanci dell'anno appena trascorso, pensieri e congetture, soddisfazioni, gioie e magari qualche preoccupazione, buoni propositi per l'anno a venire...tutto comincia da questo mese che in sè racchiude ancora l'energia dell'estate appena trascorsa e i bei ricordi delle vacanze e ci traghetta verso l'autunno e l'inverno sicuramente ricchi di tante novità, scoperte e sorprese.

E' stata una bella estate, siamo stati al mare, in montagna ed anche in campagna...ed è proprio dalla campagna, dove abbiamo raccolto tante buonissime prugnette ,che ho preso lo spunto per ricominciare a tenere traccia dei vari esperimenti in cucina e per farlo ho deciso di ripartire in dolcezza!

Questo è un dolce particolare, un esperimento nato dalla voglia di trascorrere del tempo in cucina con i miei tesori e, proprio "giocando" con loro, ho dato libertà totale nell'inventare la ricetta della pasta che racchiude questo delizioso ripieno di marmellata, rigorosamente preparata in casa alla fine di agosto, noci e dolcissime prugnette.

Il risultato è stato davvero stupefacente! L'aspetto di uno strudel con la consistenza simile a quella di una crostata, croccante all'esterno e deliziosamente morbido all'interno! Brave le mie fanciulle! Una vera soddisfazione!!!





Ingredienti

per la pasta
300 gr di farina
60 gr di zucchero
60 gr di burro
1 uovo
2 cucchiai di latte

per il ripieno
400 gr di marmellata di prugnette
10 noci (circa 65 gr di noci sgusciate)
una dozzina di prugnette

zucchero semolato





Procedimento

Impastare la farina con il burro ammorbidito e lo zucchero. Aggiungere l'uovo ed amalgamare molto bene fino a rendere il composto liscio ed omogeneo.
Stendere l'impasto dello spessore di circa 3-4 mm.
Spalmare la marmellata, facendo attenzione a lasciare un bordo di almeno 3-4 cm lungo tutto il perimetro in modo da riuscire ad arrotolare senza far fuoriuscire il ripieno. Distribuire sulla marmellata le noci spezzettate in modo grossolano e in ultimo adagiare le prugnette tagliare a metà e private del nocciolo.
Arrotolare delicatamente, sigillare i bordi ed adagiare su un foglio di carta forno.
Spalmare la superficie con un sottilissimo strato di burro ammorbidito e spolverizzare di zucchero semolato. Infornare a 180° per 40 minuti circa, fino a quando la superficie non risulti ben dorata. Sfornare e lasciare intiepidire.

12 commenti:

  1. In effetti l'aspetto è eccellente, avete fatto proprio un bel lavoro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...è stato davvero divertente dire: "allora bambine cosa volete aggiungere?" oppure "secondo voi cosa manca all'impasto?". buona giornata!

      Elimina
  2. mi piace questo tuo esperimento, particolare e gustoso e con la giusta sorpresa, da riprovare a fare sicuramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Massimiliano! Se lo provi con qualche altro abbinamento, fammelo sapere! buon lunedì!

      Elimina
  3. Meravigliosa la ricetta e la presentazione!
    Baci baci

    RispondiElimina
  4. Direi divino! Potresti provarlo anche con Nutella e pere...ma questo in inverno! Un abbraccio, Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...splendida idea!...credo che quest'inverno lo proverò di sicuro! a presto!

      Elimina
  5. Un'alternativa proprio deliziosa!!!

    RispondiElimina
  6. passo a trovarti e cosa mi ritrovo? questo splendore *_* wahhh
    mmmm crostata arrotolata mi piace,opterei per ribattezzarla cosi :)
    grazie per il consiglio sulla ratatouille, hai ragionissima la cipolla NON VA MAI DIMENTICATA Ma quel giorno non ce l'avevo *_* se no è sempre with me!
    un abbraccione

    RispondiElimina
  7. ...ottimo!!!esperimento riuscito più che bene!!! ...cmq anche io pensavo proprio stamani che alla fine settembre...è davvero un ricominciare...condivido in pieno!!!

    RispondiElimina