giovedì 27 settembre 2012

Crostatine salate gorgonzola, pere e cipolle di tropea caramellate


Talvolta dagli esperimenti arditi nascono le cose migliori...
Oggi avevo voglia di cimentarmi in una preparazione salata...dopo tutti i dolci degli ultimi tempi...e così ho mescolato più idee e ne sono nate queste belle e, devo confessare buone, tortine salate.
Sono partita dall'abbinamento classico gorgonzola e pere, rivisitandolo però con l'aggiunta di particolarissime cipolle di tropea caramellate e croccanti noci, il tutto avvolto da un guscio di frolla salata che ne ha esaltato il gusto grazie alla sua piacevole consistenza.


 
Ingredienti per 4 crostatine
 
per la frolla salata
150 gr di farina
50 gr di burro
1 pizzico di sale
40 ml di acqua fredda
1 tuorlo d'uovo piccolo
 
per il ripieno
 
1 cipolla di tropea
aceto balsamico
zucchero
olio extra vergine di oliva
1 piccola pera (io ho usato una Williams)
25-30 gr di gorgonzola
2 o 3 gherigli di noci


Procedimento

Preparare la pasta frolla mescolando velocemente tutti gli ingredienti. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e porlo a riposare nel frigorifero per almeno 1/2 ora.
Nel frattempo pulire e affettare la cipolla, metterla in una padella antiaderente con dell'olio extravergine e far appassire, senza farla colorire. Aggiungere dell'aceto balsamico e qualche cucchiaino di zucchero (le dosi sono un po' a vostro piacere, a seconda di quanto amate il sapore agro-dolce). Far cuocere ancora fino a completa evaporazione dell'aceto.
Riprendere la pasta frolla e stenderla dello spessore desiderato (a me personalmente piace la pasta un po' spessina) e foderare gli stampi da crostatina. Bucherellare il fondo e metterle in frigorifero per almeno una decina di minuti, il tempo che il forno raggiunga la temperatura di 180°.
Effettuare la cottura in bianco per 12-15 minuti.
Sfornare e riempire le crostatine con le cipolle, il gorgonzola a tocchetti e le pere affettate sottilmente.
Infornare nuovamente per una decina di minuti e prima di servire ricoprirle con una leggera spolverata di noci triturate. Servirle calde.


11 commenti:

  1. Un abbinamento meraviglioso. Bravissima!!

    RispondiElimina
  2. davvero delle crostatine curiose...ma ottime da preparare e gustare...
    bravissima
    .lia

    RispondiElimina
  3. Singolari ma sicuramente da assaggiare! Belle davvero!

    RispondiElimina
  4. Adoro tutti gli ingredienti di queste tartellette, le rifarò senz'altro!!!

    RispondiElimina
  5. questa ricetta è molto molto stuzziccante, sicuramente da provare! la gorgonzola con le pere e con quel contrasto che ancora aggiungi con le cipolle caramellate deve essere sublime. un bacino! sere

    RispondiElimina
  6. in queste crostatine vedo eleganza e gusto, buon WE, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Le trovo assolutamente meravigliose!!! Un mix di sapori perfetto!!!!

    RispondiElimina
  8. Le sperimentazioni in cucina sono sempre quelle che ci danno splendidi risultati e grandi soddisfazioni.. hai realizzato delle tartellette fantastiche, non solo bellissime ma anche super golose ed equilibrate nel gusto... complimenti! buona domenica Iolanda:*

    RispondiElimina
  9. Rear-projection based HDTV's are built on the oldest technology and generally have lower resolutions, contrast ratios and viewing angles. The name Blu-Ray comes from the blue laser that is used to read info from a Blu-Ray formatted disc. Anyway I was happy when he awarded me an A+ for the topic.

    My web-site; oceanic cable

    RispondiElimina