mercoledì 19 settembre 2012

...ancora dolcissime prugnette per una deliziosa ciambella!


Prugnette, prugnette e ancora prugnette!
E si, perchè come vi avevo detto la scorsa settimana, in campagna ho raccolto delle prugnette deliziose, dolcissime, con le quali ho preparato in compagnia delle mie fanciulle questo buon dolce, e poi avendo voglia di dilettarmi ancora in qualcosa di buono ho deciso di preparare una ciambella, ottima per la colazione e la merenda ma, perchè no, anche perfetta a fine pasto.


 
Ingredienti 
 
300 gr di farina
150 gr di zucchero
150 gr di burro ammorbidito
450 gr di prugnette senza nocciolo
4 uova
1 bustina di lievito
2 cucchiai di latte
 


Procedimento

Lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice e spumosa.
Aggiungere i tuorli uno alla volta, poi la farina e il lievito sciolto nel latte.
In ultimo aggiungere gli albumi montati a neve.
Privare le prugnette del nocciolo e incorporarle al composto.
Mescolare delicatamente per amalgamare il tutto.
Infornare nel forno statico preriscaldato a 180° per circa 45 minuti, fino a doratura.
Sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di assaporare la ciambella.







6 commenti:

  1. deliziosa??? super mega deliziosa direi io!!!^__^ baciiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  2. Che bella idea quella delle prugne nella ciambella, grezie per la dritta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per me è stato un esperimento, Giuliana, e direi ben riuscito! Buona giornata!

      Elimina
  3. a dir poco squisita, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina