lunedì 4 febbraio 2013

Direttamente dalla Spagna...

  
Costolette di maiale alla moresca..."Jamie Style", con qualche mia piccola variante!
E si, perchè a me piace provare ricette nuove, ma non sempre seguo le indicazioni pedissequamente... capita che non ho in casa un certo ingrediente e lo sostituisco con un altro, oppure nella ricetta utilizzano una spezia...bè se non incontra pienamente il mio gusto, ne uso un'altra e così, a partire da un'idea...si crea un piatto che talvolta non è neppure facilmente riproducibile.
Non è però il caso di questo piatto che, a parte qualche piccolo cambiamento, segue la ricetta di Jamie Oliver e, contrariamente a quanto potessi pensare, è piaciuto molto al mio assaggiatore ufficiale...il maritino che non è un grande appassionato della carne di maiale.
 



Ingredienti per 4 persone

4 costolette di maiale con l'osso spesse 2,5 cm
una manciata di uvetta
olio extravergine di oliva
una spruzzata di vino rosso
sale
pepe
origano
6 fettine di pancetta affumicata
1 grossa cipolla rossa
2 peperoni rossi
qualche rametto di rosmarino
500 gr di fagioli bianchi di Spagna
250 gr di spinaci in foglie

Procedimento

Preparare il ripieno delle costolette triturando a coltello, grossolanamente, l'uvetta, irrorarla di vino rosso, unire dell'olio extra vergine di oliva, sale, pepe  e una spolverata di origano.
Tagliare le costolette in modo da creare una tasca (io l'ho fatto fare al mio macellaio) che verrà riempita con il composto preparato precedentemente.
In una padella antiaderente mettere un filo d'olio e cuocere a fiamma viva la pancetta tagliata a striscioline, unire la cipolla triturata e i peperoni tagliati a piccoli dadini. Abbassare il fuoco e cuocere fino a quando le verdure si saranno ammorbidite. Triturare il rosmarino ed unirlo nella padella.
Aggiungere i fagioli, un po' di acqua, coprire e lasciar cuocere per circa 20 minuti.
Tagliare a striscioline le foglie degli spinaci e aggiungerli alle verdure. Far cuocere per ulteriori 5-10 minuti, per far fondere i sapori.
Aggiustare di sale e pepe.
Scaldare una bistecchiera e far cuocere le costolette prima a fiamma viva e poi più dolce fino a completa cottura, girandole di tanto in tanto.
Distribuite i fagioli con le verdure nei piatti ed adagiatevi sopra le costolette di maiale. Completate con un filo d'olio e servite ben calde.




7 commenti:

  1. uvetta, cipolla, fagioli...slurp!!!!!!mi fai venire voglia di preparamele e immergermi nel ricordo della magica Spagna :D

    RispondiElimina
  2. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. ciao,

    Ciao proprio carino il tuo blog! ci sono un sacco di bellisisme ricette e ottime foto

    tornero presto a trovarti

    ciao

    maia

    RispondiElimina
  4. Ciao,
    ti ho appena inserita tra i "nuovi" FoodBlog che ho scovato in rete... ;o)
    http://www.lospaziodistaximo.com/2013/02/foodblog-italia-quelli-di-novembre.html
    Simona

    RispondiElimina
  5. Un bellissimo piatto, ricco di sapore e sostanzioso, a differanza di tuo marito io adoro la carne di maiale, periò posso ben immaginare la bontà di questa ricetta!! A presto Emanuela.

    RispondiElimina
  6. ciao!=)
    quante buone ricette!!=))
    ti ho trovato grazie a lospaziodistaximo.come così sono passata a vedere il tuo blog! complimenti è molto bello! mi sono unita hai tuoi sostenitori!
    se ti va di passarmi a trovare nel mio blog (e se ne hai voglia ricambiare) così da non perderci di vista a me farebbe molto piacere!
    a presto buona giornata vale

    RispondiElimina