venerdì 7 dicembre 2012

baci alla nocciola con ripieno di nutella


Il bacio è un biscotto che mette d'accordo tutti, grandi e piccini; è perfetto per accompagnare il caffè a fine pasto, ma è anche uno splendido "zuccherino" per il dopocena. E' adatto alle feste di compleanno -le mie figlie me li hanno chiesti per i loro party, ed hanno riscosso un successo straordinario!-, ma si adatta benissimo per un thè del pomeriggio con le amiche, perfetto per un momento di malinconia o per gratificarsi  ... insomma è il dolcino giusto in ogni momento della giornata!!!
...e quando si dice che si sciolgono in bocca è proprio vero!!!
Io li adoro! Personalmente trovo che siano davvero deliziosi.

Sono abbastanza semplici da preparare, di sicura riuscita e anche una buona idea per un regalo fai-da-te...ora che il Natale si avvicina...


 
 
Ingredienti per circa 24 baci
 
110 gr di farina
90 gr di burro ammorbidito
150 gr di zucchero
180 gr di nocciole
 
nutella per la farcitura

 

 
 
Procedimento
 
Lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema. Incorporare la farina e le nocciole tritate finemente.
Formate tante palline grandi come delle piccole noci (in cottura crescono molto di volume) e disponetele ben distanziate sulle teglie rivestite di carta da forno.

 
Fate cuocere i biscotti nel forno preriscaldato a 150° per 15 minuti circa, fino a quando risulteranno ben dorati. Sfornare i biscotti e farli raffreddare completamente. Spalmare un cucchiaino di nutella su di un biscotto e premere delicatamente su un'altra metà per completare il bacio.
Procedere così fino a terminare i biscotti.
Conservare i biscotti in un luogo fresco e possibilmente all'interno di una scatola di latta.

 

17 commenti:

  1. Per caso hai detto nutella? Non puoi dirmi nutella all'ora della merenda. Adesso devo uscire a comprarla e devo fare i tuoi biscottini assolutamente

    RispondiElimina
  2. ...."procedete cosi' fino a terminare i biscotti"......
    Proprio cosi', io li terminerei in tutti i sensi via via che li faccio! troppo golosi! altro che regalarli ;-)

    RispondiElimina
  3. oh... mamma... mia... ancora una tentazione DAVVERO irresistibile! Sai che solo a guardarli pare quasi di poterne sentire... l'irresistibile scioglievolezza? Favolosi, brava! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. O_O ammazza che meraviglia! bravissima! baci!

    RispondiElimina
  5. Ma quanto belle sono queste foto??? Bravissima per tutto!!!

    RispondiElimina
  6. Squisiti e lo so con certezza perché li ho preparati anch'io la settimana scorsa, con la nutella, e sono finiti subito! Li ho anche regalati e sono stati apprezzatissimi, come dici anche tu splendidi per un regalo fai-da-te. Baci!

    RispondiElimina
  7. Sono una meraviglia!! Devo farli!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. buonissimi!!! hai pienamente ragione NON si può resistere :D
    ciao a presto!!

    RispondiElimina
  9. Ciao
    piacere di conoscerti. Bello il tuo blog e squisite le tue ricette.
    I baci come dici tu vanno sempre bene per tutto, e nonna Luciana del post precedente è mitica con il suo mattarello gigante. Vado a curiosare ancora un pò,
    ciao
    alice

    RispondiElimina
  10. bellissimi i tuoi baci di dama per cui ho voluto faRLI ANCH'IO MA ho trovato delle difficoltà l'impasto è risultAto secco e non riuscivo a compattarlo...come mai? grazie per la risp.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      La ricetta di questi baci di dama la faccio ormai da diversi anni e li ho già preparati tante volte. Devo confessare che l'impasto risulta essere ogni volta che li preparo un po' diverso, però non mi è mai capitato di non riuscire a formare le palline. Una volta ricordo che è stato più difficile delle altre perchè l'impasto risultava un po' sbricioloso. Io ho dato "la colpa" del mio problema alle nocciole che non hanno rilasciato tanto olio...quello che ti posso consigliare è di provare ad aumentare un pochino la quantità di burro (poco per volta, senza esagerare) fino a riuscire a formare i baci ed eventualmente a far raffreddare un po' il composto in frigorifero prima di modellarlo. Spero di esserti stata utile e mi farebbe piacere sapere se sei riuscita a farli...perchè sono davvero deliziosi! A presto! ....sono sempre a disposizione per ulteriori suggerimenti! Iolanda

      Elimina