martedì 22 maggio 2012

Torta speciale ai mirtilli e lamponi ... per un compleanno altrettanto speciale!!!


Questo fine settimana è iniziato spensieratamente con la festa di compleanno di Alessia ed Emanuele che si sono divertiti moltissimo sabato pomeriggio, ma è proseguito non altrettanto bene con il terremoto che sabato notte ci ha svegliato e spaventato non poco.
Le mie piccole sono rimaste molto colpite e scosse, ma allo stesso tempo si rendono conto di essere state fortunate, rispetto a tutte quelle persone che hanno perso la casa e i loro affetti. A loro va il nostro pensiero e la nostra solidarietà in un momento così difficile.

E per raccontarvi ancora un pezzettino della festa di compleanno, dopo i panini al salame e nutella (che hanno riscosso successo!), ecco la torta per il piccolo Emanuele che ha compiuto 1 anno!!!
...lui non l'ha mangiata, non perchè non gliela volessi dare...è che si era già divorato 1 panino e 1/2 e ad 1 anno "forse" era già abbastanza!


Ingredienti

per la base di pasta frolla
250 gr di farina 00
95 gr di burro
95 gr di zucchero
1/2 bustina di vanillina
la scorza grattugiata di 1/2 limone
1 uovo intero
1 tuorlo
1 presa di sale

Per il ripieno alle mandorle
125 gr di mandorle
125 gr di burro
125 gr di zucchero
2 uova

per la crema pasticcera
2 uova
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina
la scorza di 1/2 limone
250 ml di latte
per la copertura
400 gr di mirtilli neri
400 gr di lamponi



Procedimento

Per preparare la pasta frolla tagliare il burro freddo a pezzetti piccoli ed unirlo a tutti gli altri ingredienti, lavorando velocemente per rendere l’impasto liscio ed omogeneo.
Formare una palla, avvolgerla in una velina e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 1/2 ora prima di utilizzarla.
Nel frattempo mescolare il burro con lo zucchero finchè sia spumoso; aggiungere le mandorle tritate e le due uova, uno alla volta assicurandosi che il primo sia ben incorporato al composto prima di aggiungere il secondo.
Riprendere la pasta frolla, stenderla e sistemarla in una tortiera della dimensione di 28 cm di diametro, possibilmente con il fondo estraibile.
Mescolare bene il composto preparato precedentemente e versarlo sulla pasta frolla. Infornare in forno preriscaldato a 180°, per circa 25-30 minuti.
Nel frattempo preparare la crema pasticcera, mettendo sul fuoco un composto formato da 2 tuorli, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di farina, la scorza di 1/2 limone e 250 ml di latte. Portare ad ebollizione mescolando sempre con una frusta per evitare il formarsi dei grumi. Al primo bollore la crema è pronta; togliere la buccia del limone e lasciare raffreddare la crema.
Stendere uno strato sottile di crema pasticcera sulla torta intiepidita e decorare con i mirtilli e i lamponi.
Servire la torta a temperatura ambiente.

11 commenti:

  1. Ciao! Bellissima torta, se vuoi puoi partecipare al nostro primo contest! :) Ti aspettiamo, il link è http://blog.giallozafferano.it/rossopomodorino/il-nostro-1-contest-i-colori-dellestate/

    A presto! ^^

    RispondiElimina
  2. è cosi bella che sembra finta!!! complimenti!

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa torta e ho comprato la rivista, mi piace tantissimo! presto sperimenterò qualche ricettina! Gnammy gnammy!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia!!!! :))))))

    RispondiElimina
  5. uuuuhhh, altro che speciale! davvero favolosa! colorata, buonissima, bellissima! accidenti, complimenti! una meraviglia!!!

    RispondiElimina
  6. i frutti rossi sono senza ombra di dubbio la mia passione! poi con la crema frangipane deve proprio essere una meraviglia! brava!

    RispondiElimina
  7. Semplicemente magnifica, ha un aspetto stupendo, complimenti!

    RispondiElimina
  8. Complimenti è una meraviglia questa torta!!!

    RispondiElimina