giovedì 28 gennaio 2016

Gli involtini di peperoni di Vivi


Una vera e propria delizia!
Non ricordo quale fosse l'anno in cui la mia amica Vivi ha portato per la prima volta ad una delle nostre "cene comunitarie" tra amici questi deliziosi involtini di peperoni...sicuramente si tratta di molti anni fa, ma da quel giorno spesso le chiedevamo tutti che portasse questo antipasto davvero golosissimo che aveva riscosso proprio un gran successo! Per diversi anni è sempre stata lei, Vivi, a prepararli per noi, fino a quando non mi sono decisa a chiederle la ricetta e così da quel momento non era necessario attendere le cene in compagnia per poterli gustare.
Dato che si tratta di un antipasto sfizioso e che, a parer mio, ha un giusto equilibrio di sapori e consistenze, ho deciso di inserirlo anche nelle mie "cene koreane" e, sebbene sia un gusto completamente diverso da quello a cui i Koreani sono abituati, mi sembra che anche a loro piaccia davvero molto!
Qui in Korea, non riuscendo a trovare il patè d'olive, l'ho sostituito con un trito di olive nere.
Attenzione...penso che creino dipendenza!




Ingredienti

10 peperoni non molto grandi gialli e rossi
patè d'olive (oppure olive nere denocciolate)
1 tonno in scatola
aceto balsamico
2 fette di pane in cassetta
olio extra vergine di oliva

Procedimento

Lavare i peperoni e metterli su una teglia ricoperta di carta forno a cuocere nel forno.
Quando saranno cotti, privarli della pelle e dividerli a falde. Da ogni peperone se ne riescono a ricavare 3 o 4.
Bagnare le fette di pane in cassetta con l'aceto balsamico; strizzarle per eliminare l'aceto in eccesso e frullarle insieme al tonno. Unire alla crema due cucchiai di patè d'olive e mescolare in modo da rendere omogeneo il composto. Amalgamare con un po' di olio.
Prendere le falde di peperone e mettere un po' di crema da un lato ed arrotolare ad involtino.
In ultimo, prima di servire, guarnire ancora con un filo di olio.

2 commenti: