giovedì 14 novembre 2013

Treccine alla zucca

Mi fa sorridere pensare a queste treccine...perché, ad esser sincera, non sono tra i miei biscotti preferiti (nella mia "top ten" ne metterei altri -decisamente più "goduriosi"-), ma a mia figlia, che non ama i dolci, sono piaciute tantissimo... ...sarà perché di zucchero ce n'è davvero poco? O forse perché effettivamente hanno un sapore completamente diverso da tutti gli altri biscotti che avevo sperimentato fino ad ora...il risultato è che a casa sono finite velocemente.
Se cercate un altro modo per consumare la zucca, che in questo periodo dell'anno è una delle protagoniste della nostra tavola, questi biscotti fanno proprio per voi!
 
 


Ingredienti

250 gr di polpa di zucca
125 gr di zucchero
500 gr di farina 00
170 gr di burro
1 uovo
1 bicchierino di limoncello

 
Procedimento
 
Cuocere la zucca in una pentola con 50 gr di zucchero e il limoncello. Schiacciare con una forchetta e lasciar raffreddare.
Impastare la farina con lo zucchero rimasto, il burro, l'uovo e la polpa di zucca.
Mescolare e lavorare l'impasto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.
Formare una palla con l'impasto, avvolgerla con della pellicola e farla riposare in frigorifero per un'ora.
Stendere la pasta e ritagliarne dei bastoncini piuttosto sottili, quindi intrecciarli per conferire la forma di treccina e disporli su una teglia ricoperta con carta da forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.
Far raffreddare e conservare in una scatola di latta.
Si conservano per diversi giorni.
 

5 commenti:

  1. Adoro la zucca...Questa ricettina me la segno...

    RispondiElimina
  2. Questi biscotti sono una vera delizia, adoro la zucca! :)

    RispondiElimina
  3. amo la zucca ... ma non ho mai provato a farci queste preparazione...sono curiosa di provareù
    lia

    RispondiElimina
  4. Che belle, così delicate. Mi piacciono!

    RispondiElimina
  5. favolose le tue trecce, prendo nota per provarle, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina