martedì 9 ottobre 2012

La torta frangipane che piace tanto alla mia mamma


Ecco una di quelle torte che, nella loro semplicità, rendono felice le persone per le quali le prepari. 
...Se poi a "chiedertela" è la tua mamma, l'ingrediente segreto da aggiungere per far sì che sia davvero buonissima è l'amore con il quale la si prepara!
Questa è una torta morbida, gustosa, che è perfetta per accompagnare il caffè o, come nel nostro caso, un buon bicchiere di vin santo.





Ingredienti

per la base: pasta frolla alle mandorle

450 gr di farina
75 gr di zucchero
75 gr di mandorle
75 gr di burro
2 tuorli d'uovo
2-3 cucchiai di acqua ghiacciata
un pizzico di sale

per il ripieno

100 gr di farina
100 gr di mandorle
100 gr di zucchero
100 gr di burro
5 uova
un pizzico di sale

100 gr di pinoli
2 cucchiai di zucchero a velo


 
Procedimento
 
Preparare la pasta frolla setacciando la farina e il sale, formando una fontata. Aggiungere le mandorle tritate finemente e al centro della fontana mettere il burro a tocchetti e i tuorli. Mescolare velocemente per non scaldare l'impasto, aggiungendo l'acqua ghiacciata e poi formarne un panetto, avvolgerlo in una pellicola trasparente e farlo riposare nel frigorifero per circa due ore.
Trascorso il tempo di riposo riprendere l'impasto, lavorarlo per rivestire una teglia del diametro di circa 25 cm.
Procedere alla preparazione del ripieno frullando le mandorle insieme allo zucchero fino ad ottenere una polvere omogenea. Aggiungere il burro a temperatura ambiente e lavorare fino ad ottenere un composto cremoso. Unire le uova, uno alla volta, e il pizzico di sale. Per ultima aggiungere la farina e amalgamarla bene al composto.
Distribuire il composto sulla base di pasta frolla e cospargerlo di pinoli.
Anche se il composto sembra poco, durante la cottura aumenterà di volume.
Infornare a 200° per i primi 10 minuti e poi continuare a 180° per circa 20 minuti.
Sfornare la torta, portare il forno alla temperatura di 230°.
Spolverizzare la torta di zucchero a velo e rimettere nel forno per 5 minuti a caramellare.
E' molto buona assaporata tiepida.
 
 

9 commenti:

  1. Una vera e propria delizia!!!

    RispondiElimina
  2. stupenda, sei sempre bravissima!!!ciaoooooo

    RispondiElimina
  3. Davvero eccezionale questa torta...gusto e presentazione perfetti!! Un bacione cara e la provo di certo!!

    RispondiElimina
  4. Bella e delicata, buona e semplice.. Perfetta per la mamma!

    RispondiElimina
  5. Bellissima e buonissima io adoro la crema frangipane regala un sapore unico alle torte! Baci

    RispondiElimina
  6. A vedere la tua così bella viene decisamente voglia di provare a rifarla, è perfetta!!!!

    RispondiElimina
  7. una bontà unica, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Ciao Iolanda, piacere di conoscerti,sono Lys...=)
    Adoro le mandorle ed è da un po' che qui si desiderava una torta con i pinoli...salvo la tua tra i segnalibri, ha un aspetto goloso e l'idea delal crema frangipane è imbattibile! Da assaggiare subito. Grazie, e ottimo week end a te, a presto Lys

    RispondiElimina